Carrello

0 item 0,00 €

My Cart -

0 item

Reso e Recesso Ordini

Come Annullare un Ordine non Ancora Spedito o Ricevuto

Se si è effettuato un ordine online attraverso l'e-commerce in maniera del tutto autonoma è possibile annullare l'ordine in maniera indipendente e con semplicemente due passaggi. Cliccare in alto a destra su Il Mio Account, trovare l'ordine da cancellare e cliccare sul bottone in corrispondenza per annullare e dunque cancellare l'ordine. Non verrà fatta comunicazione alcuna da parte dell'azienda Toro di Totaro Filippo per confermare l'annullamento in quanto sarà visibile nel pannello utente personale lo stato dell'ordine.

 

Se è stato effettuato anche il pagamento provvederemo in tempi brevissimi a rimborsare tutto l'importo pagato. In seguito le tempistiche per i diversi metodi di pagamento utilizzati:

  • PayPal - Il rimborso avviene automaticamente dal sistema una volta annullato l'ordine, se non è ancora stato spedito. Qualora fosse stato spedito si dovrà attendere la consegna o il reso merce per poter ottenere il rimborso entro 5 giorni dal rientro del materiale.
  • Bonifico Bancario - Provvederemo al rimborso in ugual maniera trattenendo esclusivamente i costi bancari se presenti sempre se non è già stato spedito l'ordine.

 

Nel caso in cui la merce fosse già stata spedita, il diritto di recesso o annullamento ordine diventa un reso e quindi è consigliabile leggere la parte subito sotto riguardo il Reso Merce.

 

Reso Merce per Acquisto Errato

Il reso merce è possibile solo se la merce non è stata manomessa, aperta o utilizzata. Se l'imballo originale è stato compromesso anche minimamente il reso non sarà possibile e non potremo rimborsare il cliente in nessuna maniera in quanto un prodotto alimentare se manomesso o aperto anche in minima parte non è più restituibile e quindi non più rimborsabile da parte dell'azienda che lascia 14 giorni di tempo per il reso della merce acquistata per errore. Il reso ove possibile comprende la restituzione del prezzo della merce escludendo da tale importo il contributo per le spese di spedizione dal magazzino al cliente che sarà sempre a carico del cliente.

 

I costi di spedizione della merce dal cliente, all'azienda sono a carico del cliente e devono essere gestiti con spedizione tracciabile affinché in caso di problemi di consegna di qualsiasi natura sarà responsabile il corriere e non una delle due parti coinvolte (cliente, azienda). La merce resta di proprietà del cliente come la sua responsabilità finché non viene ritirata dal nostro magazzino. Per procedere in maniera corretta durante il reso procedere come segue:

 

  • Avere l'imballo originale in ottimo stato;
  • Comunicare all'azienda la decisione del reso merce;
  • Attendere conferma dall'azienda prima di inviare la merce, altrimenti non verrà ritirata.
  • Se sarà autorizzato il reso merce procedere con l'invio della merce all'indirizzo che verrà comunicato, utilizzando spedizioni tracciate.
  • Attendere comunicazione da parte dell'azienda per il rimborso;

 

Per essere certi di procedere nella maniera più corretta comunicate prima all'azienda le intenzioni e richiedere supporto per l'operazione.

 

Purtroppo può capitare che in fase di trasporto la merce durante la sua permanenza nei magazzini dei corriere o durante il tragitta venga compromessa, è dunque consigliabile ritirare la merce specificando al corriere che ci si avvale della RISERVA DI VERIFICA da parte del cliente dopo l'apertura per evitare qualsiasi problema e per avere un ulteriore garanzia di essere rimborsati totalmente dall'azienda. Fondamentale questo passaggio per il rimborso della merce compromessa in fase di trasporto.

 

Per procedere correttamente consigliamo la lettura del documento relativo al diritto di recesso in cui viene spiegato come contattare l'azienda, entro quanto tempo è possibile avvalersi del diritto di recesso e entro quanti giorni sarà effettuato il rimborso dell'ordine reso.